The mission: quando il reality offende la realtà.

Triskel182

The-mission-quando-il-reality-offende-la-realtaTutto può essere utile per catturare i telespettatori, anche ideare un reality show sulla pelle dei rifugiati del Sudan. I “rifugiati vip” – le solite starlette insieme con i campioni della peggiore non cultura nazionalpopolare – vivranno per dieci giorni tra chi soffre da dieci anni, senza grandi speranze. Ma la Rai parla di una valenza umanitaria del programma, secondo la solita logica dell’uomo bianco e ricco che salva i poveri negri. Le ONG italiane si rivoltano e lanciano petizioni online. Unimondo sta ovviamente da questa parte.

Non è ancora finita la (tardiva) calura estiva che i colpi di sole hanno già mietuto vittime tra i responsabili dei palinsesti Rai.

Per novembre è infatti previsto l’innovativo e struggente “The mission”! Ma di cosa si tratta?

View original post 558 more words

Advertisements
This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s